Stiamo aggiornando l'archivio, verrai rimandato al sito precedente.

Chiudi Prosegui

Anatomia degli eroi

A- A+ 

Reading teatrale da Soldati di Salamina e Anatomia di un istante di J. Cercas
con Giuseppe Cederna e Bruno Arpaia
musiche dal vivo eseguite da Alberto Capelli
per Thesis/Dedicafestival

Chi sono gli eroi dei nostri tempi? Esistono ancora? Se sì, come si sono trasformati? Ne abbiamo ancora bisogno? Uno dei temi ricorrenti nell’intera opera di Javier Cercas è proprio quello dell’eroismo e delle diverse forme che assume alla fine della modernità. «Beato il popolo che non ha bisogno di eroi», scriveva Brecht. Eppure, non c’è verso, continuiamo a ricrearli, a immaginarli. Solo che “i nostri eroi” non sono più come quelli di una volta… I veri eroi forse oggi sono altrove. Giuseppe Cederna e Bruno Arpaia ripercorrono in scena la questione attraverso brani dei romanzi dell’autore spagnolo: dall’eroe sconosciuto Antoni Miralles di Soldati di Salamina, agli “eroi del tradimento” di Anatomia di un istante, le pagine di Cercas sono una rivendicazione dell’intreccio tra storie individuali e storia collettiva. Sono una intensissima lezione di etica e di dignità.

 

Giuseppe Cederna
Attore di teatro e di cinema. Da anni collabora con “la Repubblica”, “L’Espresso”, “I Meridiani” e altre riviste di viaggio. Al cinema ha lavorato con registi come Bellocchio, Monicelli, Comencini, Scola, Salvatores, Chiesa. Ha pubblicato i libri Il grande viaggio (2004), Ticino. Le voci del fiume. Storie di acqua e di terra (2009), Piano americano (2011).

Wikipedia  >>

 

Partner evento FRIULADRIA CREDIT AGRICOLE (logo)

 

Mercoledì 20 marzo ore 20.45
Convento San Francesco
Ingresso € 8.00 (posto numerato)