Stiamo aggiornando l'archivio, verrai rimandato al sito precedente.

Chiudi Prosegui

L'immagine del ritorno

A- A+ 

Inaugurazione mostra fotografica
presentazione di Angelo Bertani
con la partecipazione di Atiq Rahimi

Dopo vent’anni d’esilio Atiq Rahimi, nel 2002, è ritornato a Kabul e attraverso il filtro di una vecchia e rudimentale macchina fotografica si è incamminato sulla via che avrebbe potuto portarlo a riconquistare l’identità perduta. Ne è nato un racconto in cui la fotografia accompagna per mano la scrittura e la scrittura accompagna per mano la fotografia. La narrazione è intessuta di silenzi, come in un’antica favola, e sia le immagini che le parole sembrano sospese in un’attesa.

La mostra rimarrà aperta dall’11 marzo al 21 aprile
dal martedì al sabato ore 09.00-19.00 - domenica 10.30-12.30 / 16.00-19.00
(chiuso sabato 31 marzo e domenica 1 aprile)

 

Angelo Bertani
Critico e storico dell’arte, è nato nel 1950 a San Vito al Tagliamento. Laureato in Lettere con indirizzo storico-artistico, dal 1992 al 2005 è stato curatore di Hic et Nunc, rassegna annuale dedicata alla ricognizione delle arti visive degli ultimi decenni. Da molti anni collabora con il Centro Iniziative Culturali Pordenone e dal 2006 è coordinatore delle mostre d’arte contemporanea organizzate dall’Associazione Culturale Colonos. Ha progettato numerose attività espositive per istituzioni pubbliche. Tra il 2008 e il 2015 ha curato alcune iniziative dedicate a Harry Bertoia, scultore e designer, e nel 2016 la mostra Elettrodomesticità. Design e innovazione nel Nord-Est da Zanussi a Electrolux

in collaborazione con      In ricordo di Nicoletta Pozzi 

 

con la partecipazione di      e     

 

 

Domenica 11 marzo – ore 11.00
Pordenone – Biblioteca Civica
Ingresso libero