SELECT `contenuti`.`titolo`, `contenuti`.`testo`, `contenuti`.`creato_il`, `contenuti`.`allegato`, `categorie`.`alias` AS aliasCat FROM `contenuti` LEFT JOIN `categorie` ON `contenuti`.`id_categoria` = `categorie`.`id` WHERE `categorie`.`alias` = 'news' AND `contenuti`.`alias` = 'dedica-2020-si-completa-con-due-importanti-eventi-in-presenza' AND `contenuti`.`attivo` = '1' AND `contenuti`.`id_lingua` = '1'

News

CLOSE

DEDICA FESTIVAL - P. IVA 01510360934

17.06.2021
Dedica 2020 si completa con due importanti eventi in presenza Back >>

Pesantemente segnato dall’emergenza sanitaria, il festival Dedica 2020, incentrato su Hisham Matar, si completa con due importanti e attesi eventi in presenza.

Sabato 3 luglio, alle 20.45, nel Teatro Verdi di Pordenone Michele Riondino, attore italiano fra i più amati, e Teho Teardo, musicista e compositore pordenonese fra i più originali ed eclettici nel panorama europeo, porteranno sul palco, con al violoncello Laura Bisceglia e Giovanna Famulari, la lettura scenica in forma di concerto di “Il ritorno. Padri, figli e la terra fra di loro”, romanzo che valse a Matar il premio Pulitzer.

Biglietti in vendita on-line su dedicafestival.ticka.it dal 21 giugno e alla biglietteria del Teatro Verdi di Pordenone dal lunedì al venerdì, orario 16-19, e sabato 3 luglio dalle ore 16. Info 0434 247624.

 

Sempre legata a Dedica 2020 è la mostra fotografica di Elio Ciol “Libya infelix. antiche rovine?su cui costruire una nuova storia”, che sarà inaugurata nello spazio espositivo della Biblioteca di Pordenone il 24 luglio, alle 18.30: i magnifici scatti in bianco e nero che il grande fotografo di Casarsa ha realizzato nel 2002 a Leptis Magna, Sabratha, Cirene e in altri siti conducono fra le vestigia antiche della Libia e ci dicono di un tempo in cui nel Paese culture diverse si sono sovrapposte e felicemente rimescolate, invitandoci a una riflessione, certo sul passato, ma soprattutto sul presente.

Ingresso libero.